Cerca
  • TILER

"ODIA IL PROSSIMO TUO COME ODI TE STESSO"

Provate a focalizzare la frase detta da Gesù : "amerai il prossimo tuo come te stesso". Non l'avevo mai vista sotto il suo vero significato, credo che tutti noi l'abbiamo sempre intesa come un indicazione basata sul fatto che ognuno di noi si ama e quindi dovrebbe portare lo stesso amore agli altri. Ma quella frase ai giorni d'oggi assume un significato variabile. Quindi vi voglio fare una domanda : "Quanti di voi si amano?" e se io non mi amo come persona, questo vuol dire che non amerò neanche il mio prossimo o meglio lo odierò quanto odio me stesso. Tutto l'odio che leggo sulla cronaca di ogni giorno credo nasca proprio da un nostro problema con la nostra persona, molti di noi non amano le proprie vite, non si riconoscono in quello che sono diventati e se non ami te stesso non riuscirai ad amare chi ti sta vicino. Così vi lascio con questa immagine e con una domanda : " Quello che vedete è un cuore che da vita ad un altro o un cuore che sta togliendo la vita ad un altro?"


24 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

IL SOLO